Il nostro metodo

IL NOSTRO METODO

Selezioniamo fornitori in tutto il mondo per garantire prodotti freschi e lavorati entro le 24 ore dalla loro raccolta. Scrupolosi sono i controlli periodici che effettuiamo presso le piantagioni per accertarci che tutti gli aspetti tecnico-produttivi vengano rispettati.
Grazie alla specializzazione ventennale nel settore, abbiamo affinato il nostro know-how rappresentando oggi un partner qualificato per il mercato nazionale dei canali di riferimento.
Tutti i prodotti selezionati vengono raccolti al giusto grado di maturazione per poter essere lavorati dal fresco preservando le proprietà organolettiche e nutrizionali.

Per garantire la qualità delle pesche, prodotto di punta dell’azienda, vengono effettuati controlli periodici presso i fornitori. Questi sono necessari per conoscere e ispezionare in modo preciso e attento il processo produttivo dalla raccolta all’invasamento e garantire la sicurezza di un prodotto di alta qualità da consumare in ogni stagione.

La sinergia tra produttore e distributore è contraddistinta da una forte valorizzazione del territorio e delle persone che vi lavorano, che determinano la bontà dei frutti di Fattoria dei Sapori.
Un raccolto di qualità nasce da una produzione di qualità, ottenuta attraverso una forte attenzione per l’ambiente, un’accurata tracciabilità del prodotto in armonia con buone pratiche di produzione.

I tecnici della qualità SAMA visitano i frutteti più volte l’anno per monitorare la qualità e la quantità dei frutti sull’albero e definire in prima analisi quelle che saranno i risultati del raccolto a fine stagione.

I controlli successivi avvengono quando le pesche sono giunte a maturazione, con la vigilanza del raccolto ed il successivo trasporto al centro di produzione.

Le fasi che si susseguono sono fondamentali per la qualità del prodotto finito, i controlli si effettuano in prima fila insieme agli operatori addetti alla produzione.

Pesche Sama

Hover Box Element

Hover Box Element

Selezioniamo fornitori in tutto il mondo per garantire prodotti freschi e lavorati entro le 24 ore dalla loro raccolta. Scrupolosi sono i controlli periodici che effettuiamo presso le piantagioni per accertarci che tutti gli aspetti tecnico-produttivi vengano rispettati.
Grazie alla specializzazione ventennale nel settore, abbiamo affinato il nostro know-how rappresentando oggi un partner qualificato per il mercato nazionale dei canali di riferimento.
Tutti i prodotti selezionati vengono raccolti al giusto grado di maturazione per poter essere lavorati dal fresco preservando le proprietà organolettiche e nutrizionali.

 

IL NOSTRO METODO

Selezioniamo fornitori in tutto il mondo per garantire prodotti freschi e lavorati entro le 24 ore dalla loro raccolta. Scrupolosi sono i controlli periodici che effettuiamo presso le piantagioni per accertarci che tutti gli aspetti tecnico-produttivi vengano rispettati.
Grazie alla specializzazione ventennale nel settore, abbiamo affinato il nostro know-how rappresentando oggi un partner qualificato per il mercato nazionale dei canali di riferimento.
Tutti i prodotti selezionati vengono raccolti al giusto grado di maturazione per poter essere lavorati dal fresco preservando le proprietà organolettiche e nutrizionali.

Per garantire la qualità delle pesche, prodotto di punta dell’azienda, vengono effettuati controlli periodici presso i fornitori. Questi sono necessari per conoscere e ispezionare in modo preciso e attento il processo produttivo dalla raccolta all’invasamento e garantire la sicurezza di un prodotto di alta qualità da consumare in ogni stagione.

La sinergia tra produttore e distributore è contraddistinta da una forte valorizzazione del territorio e delle persone che vi lavorano, che determinano la bontà dei frutti di Fattoria dei Sapori.
Un raccolto di qualità nasce da una produzione di qualità, ottenuta attraverso una forte attenzione per l’ambiente, un’accurata tracciabilità del prodotto in armonia con buone pratiche di produzione.

I tecnici della qualità SAMA visitano i frutteti più volte l’anno per monitorare la qualità e la quantità dei frutti sull’albero e definire in prima analisi quelle che saranno i risultati del raccolto a fine stagione.

I controlli successivi avvengono quando le pesche sono giunte a maturazione, con la vigilanza del raccolto ed il successivo trasporto al centro di produzione.

Le fasi che si susseguono sono fondamentali per la qualità del prodotto finito, i controlli si effettuano in prima fila insieme agli operatori addetti alla produzione.

Pesche Sama
Pesche SAMA, selezionate attraverso controlli attenti e audit puntuali.

La prima fase di lavaggio coincide con l’alimentazione della linea e consente l’allontanamento di corpi estranei (foglie, peduncoli, ramoscelli, pietre) dal frutto e del velluto che riveste esternamente la buccia, ed è effettuata tramite vasche riempite di acqua.

La prima fase di cernita manuale permette di eliminare i frutti ad elevata difettosità: ammaccature, ammuffimenti, marciume, difettosità di forma.

La calibratura permette l’omogeneità della pezzatura delle pesche sulla base del loro diametro. Per i prodotti Fattoria dei Sapori e Frutta Oro scegliamo il calibro più adatto per ogni formato di confezionamento: latta, vaso di vetro standard o vaso orcio.
Il controllo di SAMA verifica l’effettiva bontà della calibratura dei frutti ed il rispetto delle specifiche tecniche, tra cui il grado di maturazione e l’assenza di particolari difettosità che possano influire nella qualità del prodotto finale.

La denocciolatura opera la separazione del nocciolo dalla polpa, dividendo la pesca in due metà. L’operazione completamente meccanizzata consiste in un taglio effettuato lungo il diametro del frutto e la successiva torsione delle due mezze pesche, movimenti che avvengono nell’arco di ca. un secondo. La stessa macchina, prima di operare il taglio, guida ogni pesca al corretto posizionamento per poi essere denocciolata nel verso idoneo. Quindi una fase di cernita (automatica o manuale) allontana le mezze pesche il cui nocciolo non si è staccato, verso una seconda denocciolatura, che renderà quest’ultime utilizzabili per la produzione. La sorveglianza di questo processo consiste nel verificare gli adempimenti per una corretta manutenzione/pulizia dei macchinari e l’adeguatezza della successiva fase di cernita.

Successivamente le mezze pesche entrano in un tunnel in cui avviene la pelatura, con un trattamento a base di acqua e soda adatto a rimuovere la buccia; al termine, un lavaggio rimuove ogni residuo della lavorazione. I nostri tecnici verificano il rispetto del dosaggio della soda nella soluzione (concentrazione) e la messa in pratica dei controlli per assicurare la neutralità delle mezze pesche, come proposto dai piani HACCP dei fornitori.

Un’ulteriore calibrazione con setacci vibranti dotati di fori di diametro di dimensione via via crescente attua la separazione finale delle mezze pesche in base al loro diametro. Ciascuna categoria sarà riservata al formato di confezionamento più adatto.

La fase finale di cernita si compone di due nastri disposti in serie in cui scorrono rispettivamente le mezze pesche rivolte con la calotta verso il basso (cup-down) e verso l’alto ( cup-up). I numerosi operatori visionano con cura e attenzione le pesche, allontanando quelle difettose per residui di buccia, di nocciolo, taglio errato, ricettacoli, macchie, ammaccature garantendo così la qualità finale della pesca in conserva.

I tecnici SAMA controllano l’adeguatezza delle operazioni di cernita, alla qualità scelta del prodotto finito.

Un nastro trasportatore convoglia i mezzi frutti nei macchinari di invasamento dopo il quale, gli addetti controllano ininterrottamente il corretto peso di immissione dei frutti nei contenitori, per rispettare il peso dichiarato in etichetta. Quindi la colmatura delle confezioni con il liquido di governo previsto e preparato precedentemente secondo ricettazione studiata.

Disaerazione, chiusura ermetica, pastorizzazione e rapido raffreddamento completano il ciclo di produzione assicurando la conservazione dei contenitori per lungo tempo ed il mantenimento delle peculiarità del frutto, tra cui l’ottima consistenza.
I tecnici della qualità in fase di audit verificano la messa in atto dei controlli periodici, secondo piani HACCP dei fornitori, per certificare che i parametri di processo (tempistiche e temperatura) siano sempre rispettati. Questa importante valutazione, assicura non solo l’abbattimento microbico che garantisce la sicurezza alimentare del prodotto ma anche conseguenti migliorie nella qualità del prodotto finito (croccantezza).

La lavorazione dal fresco, ovvero il minor tempo possibile dalla raccolta del frutto al processamento, consente di preservare la consistenza, i colori vivaci ( giallo- aranciato) e le caratteristiche organolettiche del frutto fresco. Il processamento dal fresco comporta un solo trattamento termico, al contrario di quanto avviene nel caso di frutti riconfezionati, che subiscono nel corso della loro trasformazione un duplice trattamento termico, che denatura pesantemente le caratteristiche come colore, consistenza e sapore.

I controlli non terminano in produzione, ma sono effettuati anche nelle successive fasi di etichettatura, stoccaggio e carico, assicurando l’idoneità delle strutture e dei mezzi di trasporto.

Le pesche SAMA sono buone come quelle fresche perché la migliore qualità arriva direttamente dall’albero alle tavole degli italiani in brevissimo tempo e attraverso numerosi controlli qualitativi. La trasparenza nel packaging lascia intravedere i nostri valori: sostenibilità, sicurezza qualità e bontà del prodotto conservato.